News

Cosa dovranno fare i negozi fisici per affrontare i prossimi 5 anni?

E’ ora che i negozianti e le aziende in generale inizino a considerare seriamente un modello di vendita mixato che si pone online e offline in maniera coordinata e integrata. Siamo in piena era digitale ed il consumatore di oggi è coinvolto a pieno, in una nuova esperienza di acquisto. Segui la nostra analisi.

Volete che le vostre aziende online ottengano i migliori risultati? Bisogna sperimentare ma con competenza.

Fare un esperimento o un test una tantum, e spesso in maniera autonoma e improvvisata, è qualcosa che potrà permettere soltanto di verificare, ogni tanto, la validità di qualche supposizione, ma senza effetti strutturali. Sperimentare con professionalità, questo è il segreto.

Perchè migliorare la presenza online dei negozi fisici? E’ già tempo di organizzare il domani.

E’necessario – da subito – migliorare la presenza online dei negozi fisici, perché nessuna attività può fare più a meno del digitale, e chi non si struttura rischia di restare fuori da questo mercato. Per intraprendere questo percorso la regola da seguire è quella di bandire qualsiasi forma di improvvisazione.

Generare traffico in negozio è la stessa cosa che farlo online, ma qualcosa fa la grande differenza

In vista della cosiddetta “nuova normalità” post pandemia, le opportunità per i rivenditori local di promuovere se stessi e attirare i clienti si moltiplicheranno tanto quanto le nuove preferenze dei consumatori e le diverse abitudini di acquisto. Continua a leggere la nostra analisi.

Quale patrimonio migliore che conoscere bene i vostri clienti? Accelerate sulla trasformazione digitale del marketing.

Le aziende che in passato avevano seguito il consiglio di creare la propria banca dati proprietaria composta di informazioni sui loro diretti clienti, hanno continuato tranquillamente a comunicare con il mercato (online e offline).

Vi incuriosisce l’influencer marketing e vorreste sapere come può incidere nel local commerce? Bene, ve lo diciamo noi.

Il “local commerce” ha necessità di applicare strategie di marketing sempre più complesse. Specie se consideriamo anche il digitale tra gli strumenti da includere. L’influencer marketing può avere un ruolo importante, ma non essere il solo protagonista.

Il futuro delle vostre aziende è evolvere e costruire la “New Normal”

L’adozione del digitale e i cambiamenti nel comportamento delle persone hanno generato tra le aziende, la necessità di guardare a nuovi fronti e andare oltre l’ordinario bancone della vendita. Insomma, la necessità di guardare ben oltre se s’intende dare continuità al proprio business. 

Dalla pandemia in poi, pensate che sia semplice far ripartire la vostra attività?

Avere una presenza online organizzata non è una prerogativa dei grandi rivenditori. Anche i negozi locali e le piccole imprese, utilizzando gli strumenti digitali in maniera opportuna, soddisfano tante delle nuove esigenze che la gente ormai ha consolidato. Leggi la nostra analisi completa.

La trasformazione digitale è un processo. Non è affatto un progetto.

La trasformazione digitale è un processo in cui molte cose si raggiungo nel tempo. È la somma di vari progetti legati tra loro da un’unica visione organizzata. Chi si è lanciato nella trasformazione digitale ha imparato a fare le cose in modo diverso ed ha scoperto modelli commerciali ai quali non pensava.