News

Iscriversi ai marketplace siciliani fa davvero vendere di più?

GUIDASICILIA

I marketplace regionali offrono una vetrina digitale dove le aziende possono esporre e vendere i loro prodotti, sfruttando il brand riconosciuto della Sicilia.

Sicuramente verranno in mente quelli legati agli argomenti gastronomici o culturali, ma negli ultimi anni si sono sviluppati marketplace verticali e/o orizzontali che hanno incluso settori prima estranei a queste onde mediatiche comuni. 

In questo articolo, esploreremo il posizionamento che permettono i marketplace e daremo alcuni esempi di piattaforme con cui iniziare a pensare una strategia di presenza. 

Sfruttare il brand Sicilia

Sfruttando la connessione tra il marchio e la regione, tra i valori che esprimono l’uno e l’altra, è possibile catturare l’attenzione dei consumatori che non solo cercano prodotti che portano con sé il fascino e l’autenticità della Sicilia, ma che sposano la logica dell’acquisto nel mercato locale.

Metabolizzare questo concetto corrisponde ad aprire nuovi canali di business anche per tutte quelle aziende che non sono legate produttivamente ai più conosciuti mercati agro-gastronomico e artistico, che è più frequente trovare nella vendita online associata alla Sicilia. 

Il marketplace Guidasicilia.it, con i suoi più di 20 anni di attività online, è un esempio marketplace aperto a tutti.

Ampliare il mercato locale

Essere presente su un marketplace siciliano consente alle aziende locali di raggiungere un pubblico più vasto nella regione. Oltre alle vendite tradizionali nel negozio fisico, i marketplace online aprono nuove possibilità di vendita ai residenti in Sicilia e a coloro che desiderano acquistare prodotti “siciliani”. 

Questo mercato locale può essere esteso non solo a prodotti strettamente “made in Sicily“, ma anche a prodotti venduti da aziende con sede produttiva nella regione. Ciò consente alle imprese siciliane di capitalizzare sull’identità e sulle peculiarità della regione per attrarre clienti interessati a scoprire e sostenere le aziende locali.

Anche perché i marketplace non si limitano alla vendita finale, ma svolgono anche un ruolo importante nella fornitura di informazioni sui prodotti e sulle aziende locali. Di solito, infatti, ogni azienda ha una propria pagina dedicata, alla quale associare prodotti e relative descrizioni, immagini, recensioni e altre informazioni pertinenti. 

Diversificare

La partecipazione ai marketplace siciliani consente alle imprese di diversificare le loro strategie di vendita. Oltre ai canali di vendita tradizionali, i marketplace online offrono un nuovo punto di contatto con i clienti e una maggiore visibilità per i prodotti. 

Sostenere la comunità economica siciliana

Partecipando ai marketplace siciliani, le aziende locali contribuiscono a sostenere l’economia regionale e la comunità imprenditoriale. Collaborare con altri imprenditori siciliani e promuovere prodotti e servizi locali crea un circolo virtuoso che può stimolare la crescita economica e favorire la solidarietà tra le imprese. Inoltre, i marketplace spesso mettono in luce le storie di successo e le eccellenze del territorio, contribuendo a diffondere la consapevolezza e l’apprezzamento per le imprese siciliane.


Vuoi conoscere il Marketplace siciliano più adatto alla tua attività?
Compila il form per parlare con un nostro esperto.

 

Altre News


7 regole per il successo della tua impresa su Instagram nel 2024

Nel panorama digitale del 2024, Instagram continua a rappresentare una piattaforma importantissima per le imprese di ogni dimensione e settore.

4 motivi per cui le recensioni online hanno un impatto sul tuo fatturato

Le recensioni online sono diventate basilari per chiunque abbia un’impresa locale.

I Trend del marketing per il 2024 (compreso il digitale)

Le sfide del 2024, come tenerle sotto controllo e come affrontarle per avere successo nel business. Continua a leggere per conoscerle.